Non è mai troppo tardi

Non è mai troppo tardi

A volte non siamo noi a scegliere la direzione da dare alla nostra vita, ma è la vita stessa che sceglie per noi. Questo è quello che è successo a me nel campo lavorativo. Ho preso una Laurea, studiando delle materie per le quali non nutrivo un vero interesse e, subito dopo la conclusione degli studi, mi sono trovata a fare un lavoro che mai avrei creduto di fare. Mi sono fatta trascinare dagli eventi e sono andata avanti così per otto anni. Ho più volte cambiato datore di  lavoro ma ho sempre mantenuto il mio ruolo, anche perché quando si ha esperienza in un campo non è facile trovare impiego in un altro.  

Nella mia testa però continuava a frullarmi l’idea di cambiare lavoro, di fare qualcosa che mi coinvolgesse di più e mi facesse sentire più soddisfatta.

Sapete cosa mi ha dato il coraggio di farlo veramente? Una bustina di zucchero! Già, una semplice e banale bustina di zucchero, una di quelle che si trovano al bar e sulle quali sono stampate frasi o aforismi. La frase scritta  sulla mia  bustina di zucchero recitava:

Fai quello che ami e non lavorerai neanche un giorno nella tua vita.

Niente di più vero. Così ho deciso di seguire la mia passione per i bambini e tentare di diventare un’insegnante. Ho lasciato lo “sterile” lavoro che stavo facendo e mi sono messa a studiare. Ci è voluto impegno e pazienza ma ce l’ho fatta.

Sono diventata un’insegnante di Scuola Primaria, lavoro con dei meravigliosi bambini e la mattina quando esco dico “vado a Scuola” e non “vado a lavoro”.

Questa volta sono stata io ad indirizzare la mia vita verso la strada che volevo seguire.

Non è mai troppo tardi per cambiare, non è mai troppo tardi se lo si vuole davvero.

Lascia un commento